Ha'apai

zoom della mappa di Ha'apai

Ha'apai - luoghi da vedere

  • Luahoko Island, uccelli marini e nidi di tartarughe marine
  • Kao, cono vulcanico, il punto più alto di Tonga ( 1046 mt )
  • Tofua, la più estesa isola del gruppo. Il puntop più alto è 58 mt ed ha all'interno un cratere vulcanico di 8 kmq.

Lifuka, l'isola principale

Note storiche su Lifuka
Gli scavi archeologici nel villaggio di Hihifo indicano che il primo insediamento di Lifuka risale approssimativamente a circa 3.000 anni fa. Altri scavi archeologici a Lifuka e in tutto l'arcipelago di Tonga documentano una continuità da questi insediamenti ad oggi.
Il primo europeo che giunse a Lifuka fu il Capitano James Cook che visitò l'isola tra il 17 e il 26 maggio del 1777. Nel 1806 la nave da guerra inglese "Port au Prince" venne catturata e saccheggiata mentre era ancorata fuori dal reef di fronte alla zona dove ora si trova l'aeroporto "Salote Pilolevu". William Mariner, uno dei pochi sopravvissuti della "Port au Prince", pubblicò una dettagliata descrizione di questo evento e della sua permanenza a Tonga nei quattro anni successivi. Tra il il 1830 e il 1831 la conversione cristiana di Tonga ricevette un importante spinta a Lifuka attraverso gli sforzi del missionario Wesleyano John Thomas, dal suo assistente tongano Pita Vi e dal capo di Ha'apai Taufa'ahau. Come leader della causa cristiana negli anni seguenti, Taufa'ahau subentrò col titolo di "Tu'i" a Kanokupolu nel 1845, mettendo le basi a quella che sarebbe diventata la moderna dinastia dei re di Tonga. In questi primi anni Pangai fu la capitale di Tonga.


Ufficio del Turismo di Tonga in Italia
e-mail: info@tongaturismo.info